PERFORMANCE/LIVE

 BASMATI FILM

BASMATI FILM 

INSTANT FILM MOIRE EFFECT live Fotonica Festival Noto 2019


FOTONICA Audio Visual Art Festival 

instant film live materico di animazione dal vivo 

progetto e video, Saul Saguatti / Basmati 

suono, Giuglio Maresca


L'obbiettivo è di riportare la manualità materica e alla base della performance visiva, utilizzando la componente elettronica come base di appoggio e diffusione del segnale video. Unire le esperienze relative del disegno in tempo reale a tecniche di animazione tradizionale con inserti optical, in generale l'obbiettivo è riportare la manualità umana al centro della performace live 

Effetto ottico, Effetto moire 

Il termine ha origine dal francese moire, un tipo di tessuto, tradizionalmente di seta (ma ora anche in cotone o fibra sintetica), con un effetto cangiante che ricorda le onde o l'acqua, ottenuto con una apposita calandratura in fase di finissaggio. Questo può cosi oggi imitare, con tessuti economici, l'effetto dei broccati e delle sete.[1] 

E un termine usato anche in tipografia, e l'effetto che si ha quando le separazioni in quadricromia non vengono stampate a registro e può capitare che le retinature diano la percezione visiva di un effetto moire detto anche non a registro. Questo effetto indesiderato si verifica quando si riproduce, mediante retinatura, una immagine gia retinata. Si puo ovviare a questo problema dando una diversa inclinazione alla retinatura, o cambiando la densita del retino.